paolo

Home » Archivi per Paolo Sartori

About Paolo Sartori

This author has not yet filled in any details.
So far has created 5 blog entries.

Una musica può fare.

Diciamoci la verità, noi pubblicitari abbiamo un debito di riconoscenza infinito nei confronti di Euterpe, la musa della musica. Alzi la mano chi fa questo mestiere e non si è mai trovato alle prese con un buco creativo clamoroso, a 24 ore dalla presentazione al cliente, con un montaggio mediocre in mano, un concept deboluccio […]

By |settembre 21st, 2016|Comunicazione, Uncategorized|0 Comments

Ed è già Natale.

Il segno del costume è ancora abbastanza visibile, la Sardegna inizia ad accogliere i turisti che se la vogliono godere in santa pace, la A14 si intasa ancora il sabato mattina direzione riviera. Eppure, nell’aria, mischiato all’odore delle creme solari da finire, mimetizzato tra gli effluvi di fritture miste, nascosto sotto uno schiacciante aroma di […]

By |settembre 5th, 2016|Uncategorized|0 Comments

Anche i pubblicitari hanno un cuore.

Ci sono momenti in cui guardi il foglio bianco, per delle ore. E continua a rimanere bianco, intonso. Ogni tanto prendi in mano la penna, tracci qualche scarabocchio, così, tanto per ascoltare il suono del pennino sulla carta. Un suono che però ora è solo rumore, è solo fastidio. Fastidio e frustrazione. Per […]

By |settembre 25th, 2015|Comunicazione, HOME, Web, web mktg|0 Comments

PAY OFF. L’EMOZIONE HA VOCE.

Mancando in Italia la cultura del marketing, mancano spesso le basi per poter rendere efficaci le azioni pubblicitarie o promozionali. E una delle azioni base (dopo il logo aziendale) è l’ideazione del pay off, quella frasetta che sta sempre accanto al logo per intenderci.

Tecnicamente il pay off rappresenta il posizionamento dell’azienda […]

By |settembre 25th, 2015|Comunicazione, HOME|0 Comments

La pubblicità è morta. W la pubblicità!

Abbiamo mangiato le merendine della famigliola felice, corso dietro a leoni e gazzelle, ascoltato discorsi di Gandhi; ci siamo spruzzati addosso dopobarba che non dovevano chiedere mai e profumi che rubavano i fiori; siamo saliti su macchine che pensavano in piccolo e siamo andati sempre più in alto. E tutto questo per soddisfare […]

By |settembre 25th, 2015|Comunicazione, HOME, Web, web mktg|0 Comments